Il Gres porcellanato a basso spessore

Edilceramica Violato è sempre aggiornato sull’evoluzione delle pavimentazioni, i nuovi studi hanno reso possibile la creazione di nuove piastrelle spesse solamente 3mm. Le lastre a basso spessore vengono prodotte pressando l’impasto su un nastro continuo con una forza pari a 15 mila tonnellate. Questa nuova tecnica di produzione, diversa dai classici stampi, ha permesso la realizzazione di grandi formati fino a 100x300cm , dando la possibilità di ricoprire fino a 3 metri quadrati di superficie senza fuga. Il nostro show-room è continuamente aggiornato e da la possibilità di vedere numerose lastre installate su ambientazioni complete.

Quando scegliere le lastre sottili:

Queste nuove pavimentazioni sono molto versatili, vengono utilizzate per le ristrutturazioni e quindi in caso si volesse effettuare una sovrapposizione. Il basso spessore risolve molteplici problemi tra cui la demolizione , questo abbatte importanti costi e diminuisce il tempo di restyling della vostra casa!

Le lastre 100x300cm sono impiegate spesso nel rivestimento dei bagni, in particolare all’interno del box doccia. Le sue dimensioni danno la possibilità di eliminare le fughe, evitando così possibili depositi di sporco, rendendo così l’ambiente più pulito.

Edilceramica dispone di 12 bagni completamente arredati, dando la possibilità al proprio cliente di toccare con mano il risultato che otterrà dopo la posa.

Le colorazioni:

Come su tutti i formati in gres porcellanato anche nelle lastre sottili troviamo numerose varianti. Le colorazioni le possiamo distinguere in due tipi: tinta unita ed i vari effetti. Le lastre ZERO.3 danno la possibilità di rivestire vecchie superfici, dando loro l’effetto del marmo o legno senza rinunciare alla resistenza del gres.

La posa:

L’applicazione delle lastre a basso spessore richiede sicurezza e praticità da parte dell’installatore. Essendo una superficie spessa solo 3 millimetri bisogna riempire in modo uniforme il ventre della piastrella. Edilceramica violato avendo artigiani qualificati, garantisce l’applicazione corretta della pavimentazione su ogni formato scelto.

Dove può essere applicata:

Le lastre panaria Zero.3 vengono utilizzate per la sovrapposizione  ma anche per il rivestimento normale. Nel nostro show-room potrete verificare la qualità del materiale e la resa data. Il basso spessore da la possibilità di applicare grandi formati anche all’interno del box doccia evitando così la creazione di fughe.

Le lastre più grandi vengono utilizzate per il rivestimento del retro cucina, il gres porcellanato assicura una veloce pulizia e soprattutto non assorbe nulla, dimostrandosi così all’altezza di ogni situazione!

Domande ? Siamo qui per risponderti!