Arredare un bagno piccolo ti sembra un’impresa titanica?

Si, hai ragione, non è cosa semplice e proprio per questo motivo, in questo articolo, noi di edilCeramica Violato ti diamo 6 consigli per non sbagliare.

 

L’arredo bagno è, tra i mobili, il più difficile da scegliere. I nostri clienti cercano in tutti modi di fare un acquisto saggio, mirato e studiato il più possibile.

C’è chi per scegliere porta con sé un campione del suo pavimento, chi invece si basa sul colore della parete, chi arriva da noi solamente con in mano una planimetria e magari tante foto da cui trarre ispirazione.

Se si dispone di un grande spazio, l’interrogativo che ci si pone è puramente estetico oppure funzionale, ma se stai leggendo questo articolo, supponiamo che non è il tuo caso! Avere degli spazi piccoli per arredare un bagno comporta scelte diverse. Vediamo nel dettaglio qualche piccolo trucchetto per far sembrare il tuo bagno piccolo un po’ più grande.

Scegli dei mobili sospesi

Per mobili “sospesi” intendiamo tutto, ma proprio tutto! Dai sanitari, al lavabo a tutto l’arredo bagno.

Questo piccolo trucchetto, infatti, inganna l’occhio.

Più pavimento i nostri occhi riescono a vedere, più grande sarà la percezione dello spazio.

Inoltre, i mobili sospesi fanno filtrare più luce e l’ambiente sembrerà più spazioso.

arredare un bagno piccolo con mobili sospesi

collezione Globo

 

Attento alle luci

Le luci giocano un ruolo principale quando abbiamo metrature ristrette.

Noi ti consigliamo di evitare una sola luce al soffitto e di utilizzare dei faretti con luce regolabile.

L’ideale sarebbe non utilizzare solamente la luce al soffitto per illuminare il tuo bagno piccolo, ma di scegliere anche uno specchio con delle luci LED integrate o utilizzare dei faretti da posizionare sopra lo specchio.

arredare un bagno piccolo-luci

ph: Pinterest

 

Compra lo specchio dei tuoi sogni 

Come tutti sappiamo, lo specchio ingrandisce gli ambienti.

Quando da noi in showroom consigliamo uno specchio grande per allargare gli spazi, facciamo la felicità di molte donne!

Bene, scegli uno specchio grande da mettere sopra al lavandino, così non solo il momento del make up sarà piacevole, ma questo renderà il tuo bagno piccolo più ampio, poiché le superfici riflettenti donano luminosità e profondità agli spazi.

Se poi sei una persona molto creativa, prova a metterne più di uno!

arredare un bagno piccolo - specchio

ph: Pinterest

 

Scegli bene i colori 

Anche i colori che scegli sono importanti, quindi nella selezione di pavimenti, pareti e rivestimenti è opportuno prestare molta attenzione, soprattutto se il tuo è un bagno piccolo.

Sappiamo che ci sono colori che rendono più grandi gli ambienti, come il classico bianco, e colori che, invece, lo rimpiccioliscono.

Se abbiamo un bagno dalla metratura ridotta, allora dobbiamo capire quali colori permetteranno di farlo sembrare più grande. I colori che aiutano l’occhio a percepire più grandi gli spazi, poiché lo rilassano, sono i colori freddi.

Quali sono i colori freddi? Lo sono, ad esempio, il blu, il verde e alcune loro sfumature

Il bianco, come detto, sarebbe perfetto, ma attenti perché per questa stanza potrebbe essere un po’ scomodo, soprattutto per i pavimenti e la loro pulizia.

Una valida alternativa al bianco è il grigio chiaro.

arredare un bagno piccolo

ph: Pinterest

 

Attento al box doccia 

Un altro modo per massimizzare gli spazi è scegliere il box doccia giusto.

Un trucchetto sarebbe sceglierne uno a filo pavimento (quindi senza piatto doccia), in quanto la mancanza di interruzione tra il pavimento e il piatto, lascia maggiore spazio di movimento. In alternativa, si può pensare ad una doccia angolare.

Per quanto riguarda il box, invece, l’idea di sceglierne uno in cristallo o vetro è la migliore, perché fa sembrare visivamente meno ingombrante la doccia.

arredo bagno -box doccia

ph: Pinterest

 

Hai mai pensato a delle piastrelle grandi? 

Abbiamo già detto quanto siano importanti i colori nella scelta di pavimenti e rivestimenti, ma un’altra variabile che può rivelarsi determinante per la percezione degli spazi è la loro dimensione.

Consiglio: scegli le mattonelle grandi!!

Più grandi sono meglio è, perché in questo modo riduci il problema delle fughe che fanno rimpicciolire gli spazi.

Adesso in commercio ci sono delle bellissime lastre dalle grandi dimensioni, fino a 100×300. Dai uno sguardo al nostro e-commerce se vuoi farti un’idea. http://www.edilceramicaviolato.it/gres-porcellanato-a-basso-spessore/

bagno piccolo - piastrelle

ph: Pinterest

 

Come vedi, gli accorgimenti per arredare un bagno piccolo sono tanti.

L’ultimo consiglio: affidati sempre ad esperti del settore per ristrutturare o per arredare il tuo bagno e vedrai che tutto sembrerà più semplice.

 

Se hai delle domande da farci, scrivi pure nei commenti a questo articolo: noi di edilCeramica Violato saremo lieti di risponderti!

Se, invece, vuoi fissare un appuntamento nel nostro showroom, contattaci!